Astinenza da nicotina: i sintomi.

astinenza da nicotina

Quali sintomi porta l'astinenza da nicotina?

Smettere di fumare è davvero difficile. Se si ha deciso di smettere di fumare è bene essere mentalmente pronti, perchè la vera difficoltà non è l'astinenza fisica, ma quella psicologica.
Quali sono gli effetti dell'astinenza da nicotina? Ecco un elenco:

  • Vertigini, durano 2/3 giorni e sono causati dal fatto che il cervello riceve più ossigeno di prima e deve abituarsi nuovamente.
  • Formicolio, sintomo temporaneo causato dal miglioramento della circolazione sanguigna.
  • Mal di testa, crampi, fastidi di stomaco, anche questi durano pochi giorni e sono sempre dovuti alla maggiore ossigenazione di tutto il corpo.
  • Tosse, per quanto possa essere fastidiosa significa che i vostri bronchi stanno buttando fuori le varie sostanze irritanti contenute nelle sigarette.
  • Disturbi dell'umore, l'effetto più conosciuto nello smettere di fumare, il tuo umore andrà su e giù come una barca nel mare grosso. Sfoga le tue emozioni e liberati, ti farà solo bene. Dura qualche settimana.
  • Ansia e nervosismo, altri elementi che minacceranno la tua scelta di smettere di fumare. Fai respiri profondi, tieniti impegnato in lavori manuali o fai dello sport, ti aiuterà a farteli passare.
  • Difficoltà di concentrazione, è un momento passeggero, ti sembrerà di non riuscire più a far niente, il tempo al lavoro ti sembrerà scorrere lento. Prenditi i tuoi momenti di pausa.
  • Disturbi del sonno, per la prima settimana alcune persone dormono di meno altre invece tendono a dormire di più. La regolarità del sonno tornerà a posto da sola.
  • Stipsi, per combatterla è consigliabile bere 1 bicchiere di acqua tiepida, di mangiare frutta e verdura a volontà e di cercare di far movimento per aiutare la regolarità del tuo corpo.
  • Aumento dell'appetito, il nemico nr. 1 quando si decide di smettere di fumare. Molti si lamentano di quanto siano aumentati di peso smettendo di fumare.
    Da una parte è effettivamente colpa delle sigarette, in quanto la nicotina tende a diminuire il senso di fame e ogni sigaretta ti fa bruciare 8-10 calorie.
    Dall'altra parte è un fattore psicologico: si sente la necessità di trovare un sostituto alla gestualità di fumare una sigaretta, per questo si tende a mangiare caramelle, patatine e/o chewingum. E' consigliabile cercare comunque di mangiarsi frutta o caramelle senza zucchero (senza mai esagerare).

Nonostante questi sintomi è molto importante restare fermi sulla decisione di non accendersi mai più una sigaretta.

novita prodotto per uomo Nicorix, un nuovo alleato contro la dipendenza da nicotina
Nicorix, un nuovo alleato contro la dipendenza da nicotina

Le informazioni contenute in questo sito web sono solamente a scopo informativo e non intendono sostituire il consulto da parte di un medico. Le recensioni si basano su materiale ed informazioni di natura generica prese dal sito del produttore e/o fornitore e/o venditore, informazioni reperibili di dominio pubblico e facilmente accessibili sul web. Questo sito web e la gestione di esso NON VENDE i prodotto o i servizi recensiti, NON fa da mediatore. Non è possibile ritenere il sito responsabile riguardo l'accuratezza, completezza o veridicità del materiale pubblicato né per eventuali danni fisici o morali derivanti dall'uso improprio dei contenuti pubblicati. Il sito web non è ne produttore e/o fornitore dei prodotti che recensisce. Ti invitiamo a consultare:

Approfondimenti | Terms and Conditions | Cookies Policy | Webmasters

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy


Accetta