Il mal di schiena di chi fa sport

Il mal di schiena di chi fa sport img

Un disturbo che interessa tutti gli sport, ma più di ogni altra cosa è tanto più probabile quanto maggiore è l'età di chi muove i muscoli. Di solito il colpo della strega è difficile da dimenticare, ma diventa fastidiosissimo quando si avverte quel fastidio che va dall'indolenzimento al dolere, nel tratto di schiena compreso tra diaframma e bacino.

In questa situazione ci si sente irrigiditi, bloccati, limitati nei movimenti, le lombalgie possono verificarsi per diversi motivi, nella maggior parte dei casi non è colpa dell'attività sportiva, ma degli errori di postura, posizioni sbagliate che si tengono durante la vita quotidiana e che possono generare alterazioni nel tratto inferiore della colonna vertebrale e che si manifestano con fitte o bruciori. In questa situazione basta qualche esercizio di stretching mirato per allungare i muscoli della schiena, gli addominali e la colonna, seguito da una postura corretta in casa e in ufficio, sono sufficienti per far sparire il dolore.

Bisogna fare attenzione ai dolori che si avvertono durante l'attività sportiva e dopo qualche ora l'allenamento, mentre si è a riposo. La causa potrebbe essere una lesione muscolare conseguente allo sforzo sostenuto o in una rigidità determinata da un microtrauma, in un'artrosi della regione lombare o in una degenerazione di uno dei dischi che separano le vertebre. La rigidità della colonna vertebrale e le contrattutre muscolari si manifestano con una difficoltà di movimento nel corpo e lievi fitte dolorose a livello dei reni. Di solito è dovuto a un non sufficiente riscaldamento prima di mettersi a fare sport. 

Come ci si comporta in questi casi? 
Bisogna solo ricordarsi che il riscaldamento è una parte integrante dello sport, soprattutto per chi è predisposto ad avere questo tipo di problema. Se i dolori sono invece dovuti ad artrosi o a sofferenze dei dischi, il rimedio più efficace è trovare uno sport che non vada direttamente ad interessare il tratto lombare. Per esempio la corsa a piedi è un continuo stimolo in compressione delle ultime vertebre lombari, e quindi va evitata. Altri sport a rischio sono la pallavolo, la pallacanestro, i salti sovraccaricano la colonna che se infiammata non riesce a sopportare.


Antonia Padovesi Scritto da:

Pagina inserita il
Ultimo aggiornamento:

Cosa ne pensate?


Inserisci commento:


IN OFFERTA:

novita prodotto per uomo Untoxin, le capsule per smaltire le tossine e perdere peso
Untoxin, le capsule per smaltire le tossine e perdere peso
novita prodotto per uomo Vigrax, un trattamento per il recupero dell'erezione
Vigrax, un trattamento per il recupero dell'erezione
novita prodotto per uomo Reprostal, l'integratore contro i problemi della prostata!
Reprostal, l'integratore contro i problemi della prostata!
PROMOZIONE
Untoxin, le capsule per smaltire le tossine e perdere peso

Untoxin, le capsule per smaltire le tossine e perdere peso
50% di sconto

Vai al sito di vendita

Le informazioni contenute in questo sito web sono solamente a scopo informativo e non intendono sostituire il consulto da parte di un medico. Le recensioni si basano su materiale ed informazioni di natura generica prese dal sito del produttore e/o fornitore e/o venditore, informazioni reperibili di dominio pubblico e facilmente accessibili sul web. Questo sito web e la gestione di esso NON VENDE i prodotto o i servizi recensiti, NON fa da mediatore. Non è possibile ritenere il sito responsabile riguardo l'accuratezza, completezza o veridicità del materiale pubblicato né per eventuali danni fisici o morali derivanti dall'uso improprio dei contenuti pubblicati. Il sito web non è ne produttore e/o fornitore dei prodotti che recensisce. Ti invitiamo a consultare:

Approfondimenti | Terms and Conditions | Cookies Policy | Webmasters