Il capo ti odia? Scoprilo esaminando i suoi atteggiamenti

Il capo ti odia? Scoprilo esaminando i suoi atteggiamenti img

Il rapporto con i colleghi o il capo non è sempre facile, c'è dell'astio tra di voi? Scoprilo osservando questi segnali

Sfortunatamente trovare il lavoro ideale e trovare un ambiente perfetto non è quasi mai possibile, a meno che non siate davvero fortunati. Però siamo tutti esseri umani, con pregi e difetti, giornate buone e giornate storte, per questo non si riesce sempre ad andare d'accordo con i colleghi o il proprio capo. Però un collega si può sopportare (nei limiti della convivenza civile), ma cosa succede quando è il capo ad odiarti? Innanzi tutto bisogna comunque essere certi che ci sia del vero astio nei tuoi confronti, e per fare questo puoi osservare alcuni segnali nel suo comportamento abituale nei tuoi confronti.

Il trattamento

Qui ti faccio una semplice domanda: come si comporta con i tuoi colleghi? Per capire se ci sono delle antipatie è bene osservare il trattamento riservato ai dipendenti. Se con loro è gentile, disponibile, ascolta quello che loro hanno da dire e con te non lo fa, ha un atteggiamento diverso probabilmente c'è qualche problema. Con gli altri chiacchiera della loro vita privata mentre con te solo ed esclusivamente di lavoro? Qualcosa non quadra.

Linguaggio del corpo

E' ormai universalmente riconosciuto che il linguaggio del corpo mostra i veri sentimenti di una persona e non può essere controllato. Per questo osserva la posizione del corpo del tuo capo quando è con te. Ha una postura chiusa, ovvero tiene ad esempio le braccia incrociate in tua presenza, oppure non alza nemmeno gli occhi dal suo computer? Il capo evita di guardarti negli occhi o non sorride mai in tua presenza? C'è dell'astio.

Non comunica

Se il capo ha qualche problema con te eviterà il più possibile di parlarti direttamente, tagliando corto ogni discorso, preferendo mezzi come mail che non presentano convenevoli, cercherà di evitare di salutarti quando arrivi o vai via. In questo modo eviterà anche di risolvere anche problemi o controversie.

Insofferenza

Se il tuo capo prova dell'astio nei tuoi confronti ti esclude dalle decisioni nel tuo ambito professionale, sottolineando i tuoi errori in pubblico oppure, al contrario, non dicendo niente riguardo al tuo lavoro. Puoi capire che c'è qualche problema anche se continua a cambiare i tuoi compiti oppure ti assegna incarichi non qualificati.

In realtà il capo non dovrebbe mai farsi lasciarsi influenzare dalle proprie emozioni, dovrebbe essere totalmente obiettivo, ma sfortunatamente non è sempre così.


Luigi Parletti Scritto da:

Pagina inserita il
Ultimo aggiornamento:

Cosa ne pensate?


Inserisci commento:


IN OFFERTA:

novita prodotto per uomo BioRelaxo, per chi soffre di stress ed insonnia
BioRelaxo, per chi soffre di stress ed insonnia
novita prodotto per uomo La Bibbia per l'allungamento del pene, la guida per l'uomo
La Bibbia per l'allungamento del pene, la guida per l'uomo
novita prodotto per uomo primoBLOG, la guida per imparare a gestire un blog
primoBLOG, la guida per imparare a gestire un blog
PROMOZIONE
BioRelaxo, per chi soffre di stress ed insonnia

BioRelaxo, per chi soffre di stress ed insonnia
50% di sconto

Acquista ora in offerta

Le informazioni contenute in questo sito web sono solamente a scopo informativo e non intendono sostituire il consulto da parte di un medico. Le recensioni si basano su materiale ed informazioni di natura generica prese dal sito ufficiale del produttore e/o fornitore, informazioni reperibili di dominio pubblico e facilmente accessibili. Non è possibile ritenere il sito responsabile riguardo l'accuratezza, completezza o veridicità del materiale pubblicato né per eventuali danni fisici o morali derivanti dall'uso improprio dei contenuti pubblicati. Il sito web non è ne produttore e/o fornitore dei prodotti che recensisce. Ti invitiamo a consultare:

Approfondimenti | Terms and Conditions | Cookies Policy | Webmasters