Caffè: la dipendenza e le crisi d'astinenza

Caffè: la dipendenza e le crisi d'astinenza img

Noi italiani abbiamo un particolare legame con il caffè, ma ci sono alcune cose che non sappiamo riguardo ad esso. Scoprile con noi!

Si sa, noi italiani abbiamo un rapporto veramente speciale con il caffè; noi lo amiamo e veneriamo, ce lo gustiamo da soli oppure in compagnia, al mattino, dopo pranzo o semplicemente quando ci va.
Bere un numero moderato di caffè non comporta rischi per la salute ed il corpo, mentre berne molti fa reagire il corpo con nervosismo, ansia, insonnia, disturbi allo stomaco, sbalzi d'umore e problemi cardiaci. Ecco quindi tutte le indicazioni riguardo al caffè!

Quantitativo

La caffeina non è presente solamente nel caffè. ma anche nel cioccolato e nel tè e in molte altre specie vegetali. Per questo è consigliabile non assumere più di 300 mg di caffeina al giorno.
Da ricordare che un espresso del bar ne contiene circa 60 mg, mentre la moka circa 85 mg.

Controindicazioni del caffè

Ma il caffè non fa sempre bene, ecco tutti gli effetti collaterali dell'assunzione di troppo caffè.

  • Può causare cancro al pancreas e infarti
  • Carenze di calcio ed altri minerali
  • Alza il livello di colesterolo
  • In gravidanza favorisce il rischio di aborto spontaneo e malformazioni
  • Può danneggiare i villi intestinali
  • Causa ipertensione, carie, indebolimento delle ossa, iperattività, ipoglicemia, disidratazione del corpo
  • Ostacola il concepimento di figli
  • E' un sopressore di seratonina
  • Interferisce con il sonno
  • Crea una vera e propria dipendenza

Astinenza da caffè

Anche se si bevono poche tazzine di caffè al giorno smettere di berne può portare a vere e proprie crisi di astinenza.
Questa porta a forti mal di testa, depressione, stanchezza, irritabilità, nausea, vomito, incapacità a concentrarsi.Questo in quanto la caffeina crea una vera dipendenza, proprio come la nicotina.

Smettere di bere il caffè

Esattamente come le sigarette anche smettere di bere caffè può essere veramente complicato. Se pensi di smettere del tutto con i caffè è consigliabile ridurre gradualmente la quantità, anche per evitare le crisi d'astinenza.
Puoi anche iniziare a sostituire le tazze di caffè con il tè verde, che ha la stessa funzione energizzante ed altri benefici. Inoltre è molto importante bere molta acqua durante la disintossicazione da caffè, per mantenere il corpo idratato.


Luca Sorrezzi Scritto da:

Pagina inserita il
Ultimo aggiornamento:

Cosa ne pensate?


Inserisci commento:


IN OFFERTA:

novita prodotto per uomo Vigrax, un trattamento per il recupero dell'erezione
Vigrax, un trattamento per il recupero dell'erezione
novita prodotto per uomo VigRX Plus, l'integratore per le prestazioni sessuali
VigRX Plus, l'integratore per le prestazioni sessuali
novita prodotto per uomo BioRelaxo, per chi soffre di stress ed insonnia
BioRelaxo, per chi soffre di stress ed insonnia
PROMOZIONE
Vigrax, un trattamento per il recupero dell'erezione

Vigrax, un trattamento per il recupero dell'erezione
50% di sconto

Vai al sito di vendita


Cose Da Uomo Logo
© Copyright 2016 - All rights reserved

Le informazioni contenute in questo sito web sono solamente a scopo informativo e non intendono sostituire il consulto da parte di un medico. Le recensioni si basano su materiale ed informazioni di natura generica prese dal sito del produttore e/o fornitore e/o venditore, informazioni reperibili di dominio pubblico e facilmente accessibili sul web. Questo sito web e la gestione di esso NON VENDE i prodotto o i servizi recensiti, NON fa da mediatore. Non è possibile ritenere il sito responsabile riguardo l'accuratezza, completezza o veridicità del materiale pubblicato né per eventuali danni fisici o morali derivanti dall'uso improprio dei contenuti pubblicati. Il sito web non è ne produttore e/o fornitore dei prodotti che recensisce. Ti invitiamo a consultare:

Approfondimenti | Terms and Conditions | Cookies Policy | Webmasters